News

Plácido Domingo: "'Macbeth' es el 'Otelo' de los barítonos"

En el caso de la ópera Macbeth, sin embargo, Domingo dice no haber interpretado nunca a Macduff, la voz para tenor al que en Berlín ha puesto cuerpo y bellísima voz el italiano Fabio Sartori. 

LA OPINION DE MURCIA by J. Rábago, 26 giugno 2018

Domingo y Barenboim "alinean" a Macbeth en pleno estreno alemán en el Mundial

Berlín, 17 jun (EFE).- El cantante Plácido Domingo y el director Daniel Barenboim protagonizaron hoy en Berlín una nueva producción de "Macbeth" que la Staatsoper presentó consciente de que competía con el estreno alemán en el Mundial de fútbol.

Fue el tenor italiano Fabio Sartori, en el papel de Macduff, el que conquistó al público de la Staatsoper, que premió en los saludos la interpretación del cantante.

LA VANGUARDIA by J.Alonso, 17 giugno 2018

First Look at Anna Netrebko and Plácido Domingo in Berlin State Opera's Macbeth

The production runs through July 2

A new staging of Verdi’s Macbeth, starring Anna Netrebko and Plácido Domingo, opened at the Berlin State Opera June 17. The production, directed by Harry Kupfer, continues performances through July 2.

Domingo stars in the title role opposite Netrebko as Lady Macbeth, with Kwangchul Youn as Banquo and Fabio Sartori as Macduff. Daniel Barenboim conducts.

PLAYBILL by D.Gewirtzman, 18 giugno 2018

ROMA: Dittico verista secondo Delbono

Opera di Roma: Cavalleria e Pagliacci con la direzione di Carlo Rizzi

Assolutamente superlativi, Carmela Remigio (Nedda) e Fabio Sartori (Canio) interpretano con maggiore umanità questi personaggi, che forse hanno minor statura di quelli di Mascagni, ma sono più vivi, più mobili, più reattivi.

GIORNALE DELLA MUSICA by M.Mariani, 5 aprile 2018

 

TEATRO REAL: Una sontuosa 'Aida' torna al Teatro Real dopo 20 anni

MADRID, 2 MAR - Nell'ambito delle commemorazioni del bicentenario della fondazione e dei 20 anni dalla riapertura, il Teatro Real riporta in scena 'Aida' di Giuseppe Verdi, in una propria produzione del 1998, con la direzione artistica dell'argentino Hugo de Ana e la nuova direzione musicale del maestro Nicola Luisotti.

In 17 repliche, fra il 7 e il 25 marzo, l'Opera madrilena riproporrà la sontuosa messa in scena, di forte valore simbolico, dominata da un'enorme piramide contrapposta a paesaggi desertici, con la quale due decadi fa rivelava al pubblico le eccezionali capacità tecniche del suo nuovo scenario.

"Vogliamo rendere omaggio al nostro passato culturale nazionale, al quale il Teatro Reale ha sempre contribuito come promotore di arte", ha spiegato il direttore artistico, Joan Matabosch, nel corso della presentazione ai media.

Elementi scenografici e parte dei costumi sono stati attualizzati dal direttore di scena Hugo de Ana, che ha introdotto alcune proiezioni. Tre cast si alterneranno nelle interpretazioni dei ruoli principali: Liudmyla Monastyrska, l'italiana Ana Pirozzi e Lianna Haroutounian in quello della protagonista Aida; Violeta Urmana, Ekaterina Semenchuk e Daniela Barcellona in quello di Amneris; Gregory Kunde, lfred Kim e Fabio Sartori nel ruolo di Radames; e Gabriele Viviani, George Gagnidze e Angel àdena in quello di Amonasro, accompagnati dal Coro e dall'Orchestra titolari del Teatro Real. (ANSAmed).

ANSA, 2 marzo 2018